Cocaina sniffata o tirata

E’ il modo più comunemente usato per consumare cocaina: cocaina sniffata. Per utilizzare la cocaina in questo modo il consumatore sminuzza tutti i granellini e cristalli per mezzo di carte di credito o lamette e quando la cocaina è diventata tutta polvere fina la inala per mezzo di cannucce o denaro arrotolato. 

Modi di assumere la cocaina
Esiste una soluzione alla dipendenza. Ottieni informazioni telefoniche. Chiama!
Cocaina sniffata o tirata

Sniffare (o tirare) la cocaina, cosa significa

Per sniffare agevolmente la cocaina viene raggruppata in strisce che contengono circa 10/50 mg di cocaina. E’ anche vero che le quantità utilizzate dipendono dal livello di assuefazione raggiunta dal tossicodipendente. Usata in questo modo la cocaina produce i suoi effetti euforici e considerati piacevoli in pochi minuti. Tale effetto ha poi una fase decrescente. L’effetto di una singola inalazione può durare anche dai 30 ai 50 minuti, a seconda della quantità presa e a seconda della purezza della cocaina.

Cocaina sniffata o tirata: il livello di purezza

E’ stimato che la cocaina, solitamente prodotta in Sud America, prima di raggiungere il consumatore italiano passi di mano in mano. Ad ogni passaggio la cocaina viene tagliata (ossia mischiata con altre sostanze), per aumentarne quantità e ricavi. Il livello di purezza difficilmente supera il 30-40 %. Questo vuol dire che il consumatore finale non sai mai cosa realmente stia utilizzando, visto che le sostanze usate come taglio possono essere svariate (polveri di marmo, veleno per topi, mannite, bicarbonato, psicofarmaci tritati, amfetamine ecc. ecc.). Questo è un altro elemento che rende la cocaina una sostanza molto pericolosa, in qualsiasi modo o quantità un individuo la assuma.

L’epidemia della cocaina degli ultimi anni

Negli ultimi anni è stato riscontrato un vero e proprio boom per quanto riguarda l’utilizzo di cocaina che ai giorni d’oggi ha coinvolto una fascia di età molto estesa che va dai 14 ai 70 anni. Parallelamente a questo boom sono aumentate le richieste di ospitalità in comunità di recupero, centri di riabilitazione e cliniche da parte di tossicodipendenti da cocaina. Anche il numero di morti per overdose sono cresciuti in modo esponenziale, raggiungendo tristi primati.

    • Vuoi maggiori informazioni sulla cocaina e su come uscirne?
    • Hai il dubbio che qualche tuo conoscente stia usando cocaina?
    • Vuoi aiutare qualcuno che la usa e non sai come fare?
    • Tu stesso usi cocaina e vuoi aiuto?

NON PERDERE ALTRO TEMPO, Chiama il Numero Verde 800 18 94 33
Un operatore è qui per rispondere alle tue domande nel pieno rispetto della privacy.

Il nostro aiuto, anche a domicilio.

Una dipendenza da cocaina non si può risolvere tra le mura domestiche. Il “fai da te” non funziona. Dal 1994 abbiamo dato consulenze telefoniche gratuite a migliaia di persone. Siamo anche disponibili ad organizzare colloqui a domicilio. Se stai leggendo questa pagina perché conosci qualcuno che usa cocaina e vuoi aiutarlo c’è una cosa che puoi fare subito. Contatta un operatore. Chiama il Numero Verde 800 189 433 o scrivici in chat. Nella massima privacy riceverai i consigli utili a risolvere la situazione. Per risolvere bisogna AGIRE.

Per uscire dalle droghe occorre AGIRE. Il primo passo è semplice e puoi farlo subito: Chiama!
Ass. Narconon Astore Onlus

Centro di disintossicazione dalla cocaina

Da oltre trent’anni aiutiamo le persone dipendenti dalla cocaina e i loro familiari. Migliaia di persone ce l’hanno fatta. In un ambiente sereno e confortevole e con aiuto professionale, disintossicarsi e risolvere i motivi della dipendenza è oggi possibile. Scopri come funziona il Programma e ottieni una consulenza specifica sul tuo caso o quello della persona a cui vuoi bene.

Torna su