Come aiutare un Cocainomane

COME SALVARE UN COCAINOMANE ?

Questo fondamentale bisogno arriva molto spesso dai familiari, raramente dalla stessa persona che ha questo problema. Questo perché è molto complicato accettare l’aiuto ammettendo che c’è un reale coinvolgimento di droghe.

Si inizia sempre per sfizio con amici o conoscenti, spinti da una situazione spiacevole di fondo, sia personale che del proprio ambiente, per cercare di sentirsi meglio. Questo poi non succede MAI, e la spirale della dipendenza arriva come uno tsunami devastante a distruggere tutto.

A livello fisico e mentale la situazione degenera spudoratamente con cambiamenti nella personalità e negli atteggiamenti talmente repentini che vengono spesso scambiati per disturbi psichiatrici improvvisi, con il rischio purtroppo appurato, che si cominci a fare terapie con psicofarmaci che portano solo un’ulteriore e micidiale dipendenza che non risolve nulla.

Gli sbalzi di umore, le paranoie, le manie di persecuzione, la forte irritabilità, come il dimagrimento e l’inappetenza (per citarne alcuni) si curano SOLO con la riabilitazione efficace in un percorso naturale basato sul lavoro introspettivo della persona.

NON C’E’ ALTRA SOLUZIONE

Il cocainomane torna ad essere sé stesso, anzi, si conosce meglio di quanto non lo fosse prima, perché RISOLVE LE SUE DIFFICOLTA’ ALLA BASE, quei dispiaceri iniziali, gravi o non, che lo hanno fatto cadere nella trappola della droga.

IL RUOLO DELLE FAMIGLIE

I familiari dovrebbero aver ben chiaro questo concetto!

In un ambiente sicuro e tutelato, dove è impossibile avere alcool e droghe, il proprio caro inizia a ricostruire la propria vita, e per farlo ha bisogno dell’atteggiamento giusto di chi lo ama: forza e amore, determinazione e comprensione….

Tutti devono volere che vada in una struttura come la nostra per poter rinascere!

COME FARE A CONVINCERLO ?

In termini medici generali si crede sempre che occorra aspettare che il dipendente da cocaina si faccia avanti da solo spontaneamente.

Per noi non è così: la persona viene lasciata in totale abbandono con il fortissimo richiamo alla cocaina, insieme a tutte le emozioni negative che il suo mondo si porta con sé.

Più di 30 anni della nostra esperienza hanno constatato che i familiari con il nostro aiuto professionale possano persuadere e convincere il loro caro a farsi aiutare da noi in struttura IMMEDIATAMENTE.

LA SOLUZIONE

Il CENTRO NARCONON ASTORE utilizza un metodo innovativo, rapido e molto efficace.
L’ospite del centro fa una disintossicazione fisica profonda senza farmaci o droghe alternative, che restituisce una condizione fisica ottimale. Una volta superata la dipendenza dalla sostanza, affronterà le cause che lo hanno portato su questa strada, e scoprirà imparando a come vivere da persona stabile, onesta e sana.

I COLLOQUI

Alcuni operatori del Centro sono qualificati e specializzati nelle iscrizioni al Programma e organizzano coi familiari un incontro a sorpresa con il loro caro che ha come obiettivo fondamentale e primario di convincere quest’ultimo che ha bisogno di aiuto e che deve iniziare SUBITO la riabilitazione.

Quando c’è gioco di squadra e coraggio si può…

Lui ci riflette e fa questa importantissima ed essenziale scelta, riuscendo così a sconfiggere le ragioni che gli stanno negando di salvarsi la vita!

CONTATTA UN OPERATORE AL NUMERO 800 189 433

Consulenza immediata, massima privacy

Richiedi una consulenza telefonica

Per un aiuto immediato o semplici informazioni chiama subito, un operatore risponderà ad ogni tua domanda h24, 7 gg su 7.

Numero verde gratuito

Contattaci con Whatsapp

Non te la senti di parlarne al telefono? Puoi scriverci direttamente, ti risponderemo in tempo reale.

Entra nella live chat

Scrivi nella chat del sito nell’angolo a destra. Un operatore specializzato è qui per darti le informazioni di cui hai bisogno, anche mantenendo l’anonimato.

Torna in alto