Fumare la bottiglia

Fumare la bottiglia è un modo gergale riferito a fumare il crack. Si dice in questo modo in quanto i tossicodipendenti usano costruire delle pipe con bottigliette di plastica proprio per fumare il crack cocaina. Queste bottigliette di solito hanno un buco laterale con infilata una penna o una cannuccia che serve come boccaglio. Il braciere di solito si trova in cima. La bottiglia viene tappata con un foglio di carta stagnola bucherellato. E’ lì che metteranno la cenere (per non fare appoggiare direttamente il crack sulla stagnola) e sopra la cenere il cosiddetto crack in pietruzze.

Crack cocaina fumata free base
Esiste una soluzione alla dipendenza. Ottieni informazioni telefoniche. Chiama!
Fumare la bottiglia crack cocaina

Fumare la bottiglia è un passo sicuro verso il degrado completo

Benché apparentemente innocuo il crack è una sostanza micidiale. Fumare crack con la bottiglia comporta serie conseguenze all’apparato respiratorio. Ma non sono solo bronchi e polmoni a rimetterci. Assunta in questo modo la cocaina cloridrato arriva direttamente al cervello senza nessuna gradualità. L’impatto è devastante. Alla lunga il cocainomane potrebbe addirittura arrivare ad avere manie di persecuzione, fissazioni o vere e proprie psicosi. La cosa ancora più grave è che tali disturbi potrebbero diventare cronici e perdurare anche dopo aver smesso. Molte persone che hanno fumato il crack con la bottiglia per un certo periodo hanno poi iniziato a bucarsi, precipitando ancora di più nel baratro.

Hai trovato una bottiglia di plastica come quella in foto?

Se tu avessi trovato tra gli effetti personali di un tuo conoscente una bottiglia da crack dovresti chiamare immediatamente il Numero Verde. Gli operatori del Centro di Disintossicazione possono farti alcune domande sul tuo conoscente, così da far luce sulla situazione. Attualmente la dipendenza da cocaina fumata è una delle più gravi e peggiori da trattare. Il bisogno compulsivo ti spinge a procurarti denaro in qualsiasi modo possibile pur di fumare. E’ un vero e proprio inferno che non da pace. Le persone che fumano cocaina hanno bisogno di essere riabilitate. Consigliamo un Centro di Recupero non vicino alla propria abitazione. Questo perché rimanere vicini e mentalmente collegati a certi luoghi, persone, spacciatori o “pseudo amicizie” è assolutamente da evitare.

Come smettere di fumare la bottiglia?

Per smettere di fumare la bottiglia serve un Centro di Disintossicazione specializzato. Risolvere tramite la comprensione della famiglia e rimanendo tra le mura domestiche è deleterio e fallimentare. Ciò che funziona sono i percorsi di riabilitazione all’interno di luoghi protetti, con il supporto di operatori dediti e specializzati. In questo modo uscirne è possibile.

    • Hai trovato una bottiglia di plastica forata?
    • Vuoi maggiori informazioni?
    • Tu stesso stai fumando la bottiglia?

NON PERDERE ALTRO TEMPO, Chiama il Numero Verde 800 18 94 33
Un operatore è qui per rispondere alle tue domande nel pieno rispetto della privacy.

Il nostro aiuto, anche a domicilio.

Una dipendenza da cocaina non si può risolvere tra le mura domestiche. Il “fai da te” non funziona. Dal 1994 abbiamo dato consulenze telefoniche gratuite a migliaia di persone. Siamo anche disponibili ad organizzare colloqui a domicilio. Se stai leggendo questa pagina perché conosci qualcuno che usa cocaina e vuoi aiutarlo c’è una cosa che puoi fare subito. Contatta un operatore. Chiama il Numero Verde 800 189 433 o scrivici in chat. Nella massima privacy riceverai i consigli utili a risolvere la situazione. Per risolvere bisogna AGIRE.

Per uscire dalle droghe occorre AGIRE. Il primo passo è semplice e puoi farlo subito: Chiama!
Ass. Narconon Astore Onlus

Centro di disintossicazione dalla cocaina

Da oltre trent’anni aiutiamo le persone dipendenti dalla cocaina e i loro familiari. Migliaia di persone ce l’hanno fatta. In un ambiente sereno e confortevole e con aiuto professionale, disintossicarsi e risolvere i motivi della dipendenza è oggi possibile. Scopri come funziona il Programma e ottieni una consulenza specifica sul tuo caso o quello della persona a cui vuoi bene.

Torna su